QUARANT’ANNI DI EKOTEC

Il 2020 era carico di promesse ancor prima di iniziare. Sarà per quel suo essere così simmetrico, così “rotondo” e completo anche a pronunciarlo – ventiventi – o sarà perché Parma, la nostra città, proprio per quest’anno era stata designata “Città della Cultura”, ma tutti avevamo grandi aspettative.

Per Ekotec, in particolare, il 2020 segnava il raggiungimento dell’importante traguardo dei 40 anni di attività.

I 40 sono gli anni della consapevolezza, della coscienza di sé. Rappresentano il momento in cui, forti dell’esperienza acquisita, dovremmo andare avanti con rinnovata energia. E proprio all’insegna del rinnovamento avevamo programmato diverse attività per festeggiare questo compleanno speciale.

Poi è arrivato il Covid-19 e anche noi, come tutti, abbiamo dovuto interrompere le operazioni non necessarie per affrontare al meglio l’emergenza. Dopo le prime complicate settimane però, abbiamo maturato il pensiero che il virus non avrebbe dovuto “contagiare” il nostro quarantennale e che, pur nel rispetto del difficile momento che tutti stiamo attraversando, è giusto ricordare questi 40 anni di lavoro, impegno e crescita.

Non organizzeremo un grande evento, non compreremo pagine di giornale, ma porteremo avanti i piccoli cambiamenti che avevamo immaginato prima del lock-down, cambiamenti volti a rendere più concreto il nostro contributo per l’ambiente, più accogliente la nostra sede e a migliorare la comunicazione e le dinamiche interne all’azienda.

Buon compleanno Ekotec!

La nuova saletta ristoro Ekotec

Fra le attività di cui parlavamo sopra, una delle prime che avevamo programmato era quella del restyling della saletta ristoro Ekotec. Già da tempo era stato individuato nel nostro magazzino lo spazio adatto, ma, fra le mille attività quotidiane, ne avevamo rimandato a lungo la realizzazione.

Durante il periodo del lock-down, il forzato isolamento e il distanziamento ci hanno fatto capire quanto sia prezioso il tempo che trascorriamo con colleghi e collaboratori. Ancora più prezioso se quel tempo si trascorre in un ambiente accogliente e funzionale!

Questa nuova consapevolezza ha dunque finalmente generato l’occasione del tanto atteso restyling. Le idee sono tante e ci vorrà un po’ per realizzarle tutte, ma chi ben comincia…

GALLERIA IMMAGINI