Automazione

Sistemi per l’automazione industriale

Ekotec di Parma è un’azienda leader nei sistemi automatizzati per processi produttivi. Lo è diventata nel tempo, grazie al lavoro fatto negli ultimi 20 anni. Tanti ne sono trascorsi dalla prima commessa: la realizzazione di un software per un impianto di trasformazione in Ecuador.

La competenza maturata con la building automation, ha portato contestualmente Ekotec di Parma a misurarsi con la progettazione e costruzione di interi sistemi di controllo per processi industriali. Ai nostri clienti storici continuamente se ne aggiungono di nuovi, presenti in ogni parte del mondo e in molteplici ambiti industriali.

Ekotec è cresciuta assieme a queste aziende, con la soddisfazione di aver saputo formare la propria reputazione realizzando sistemi efficienti, capaci di soddisfare i bisogni della sua eterogenea Clientela, anche intervenendo su impianti già esistenti con rifacimenti o aggiornamenti.

Automazione nella lavorazione e controllo

Le nostre soluzioni si basano sulle più avanzate tecnologie per il funzionamento automatico di impianti industriali, ottimizzano la gestione di situazioni complesse e riducono l’intervento umano nelle fasi di lavorazione e controllo. Abbiamo realizzato sistemi automatizzati per:

  • impianti di lavorazione e trasformazione del pomodoro
  • linee di produzione alimenti
  • industria chimica (produzione di resine)
  • impianti di riciclaggio batterie esauste
  • depurazione acque
  • consorzi di bonifica
  • Oil&Gas

AUTOMAZIONE

Quadri elettrici e impianti bordo macchina

Il nostro ufficio progettazione, dopo aver ricevuto le richieste del Cliente, si occupa di tutto il progetto elettrico. Tanto del quadro di comando che dell’impianto bordo macchina.

La nostra officina è attrezzata per tutte le lavorazioni. Cablaggio con barratura di rame inclusa.
Il corretto dimensionamento del quadro di controllo, in relazione alle funzioni richieste e al numero degli attuatori presenti, avviene su specifiche del Cliente recepite in sede progettuale.

Con la realizzazione dell’impianto bordo macchina, traduciamo in realtà il progetto di automazione che fino a quel momento era solo sulla carta. Stabilendo le modalità di collegamento di tutti i sensori e gli attuatori delle macchine industriali al quadro elettrico di controllo.

Software per la gestione

I programmatori Ekotec, partendo dal diagramma di flusso traducono le informazioni raccolte in istruzioni per il PLC, compatibili con gli attuatori collegati al quadro elettrico. Il risultato è l’elaborazione di un software di gestione nativo, sviluppato espressamente per uno specifico sistema.

L’interfaccia uomo-macchina (HMI) può essere basica, mediante un pannello che visualizza messaggi in forma di testi scritti; oppure evoluta, con la rappresentazione del layout dell’impianto, per avere una rapida visualizzazione dell’intera linea industriale e delle sue rese.

Le interfacce possono essere dotate di schermo tattile per facilitare l’interazione dell’operatore addetto al sistema.

Manuale operatore per l’automazione

La redazione del manuale operatore è uno dei momenti culminanti dell’attività di realizzazione di un sistema automatico industriale. Ed è anche una delle chiavi di lettura dell’accuratezza che Ekotec mette nelle proprie realizzazioni.

Il manuale consente all’operatore di far funzionare le macchine controllate dall’intero sistema, sia in termini di modalità che di funzioni.

Avviamento impianto

Ekotec è presente anche nelle delicate fasi di avviamento e stat up dell’impianto automatizzato, fornendo assistenza in loco con personale altamente specializzato. In questo modo, il Cliente può gestire l’impianto da subito senza onerosi ritardi di avviamento.

Ekotec offre inoltre un servizio di tele-assistenza che, al di là della fase di avviamento, garantisce il pronto intervento per verifiche, modifiche alla programmazione e alle impostazioni del sistema.

Dove operiamo

Ekotec installa e gestisce sistemi di automazione industriale e gestione per la lavorazione e il controllo nelle province di Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Modena, Cremona, Mantova.