Blog

Una pianta di Natale

Il signor Bouffier, il protagonista del racconto di Jean Giono intitolato “L’uomo che piantava gli alberi”, era un “contadino senza cultura che ha saputo portare a buon fine un’opera degna di Dio”. Con un’ostinata azione di piantumazione sistematica che ha perseguito per tutta la sua esistenza, ha riportato alla vita intere aree collinari in via di spopolamento.

Anche noi abbiamo scelto una “pianta”, anche se non è propriamente un albero: un monoblocco prefabbricato di 12 metri quadrati che abbiamo donato alla Protezione Civile di Parma per le regioni terremotate. E’ diventato il nuovo laboratorio di un panettiere di Norcia che ha deciso di restare nella sua terra per ricostruire il proprio futuro.

In questo Natale siamo felici che la nostra piccola “piantumazione” abbia ottenuto lo stesso risultato che il signor Bouffier si era prefissato.

Buon albero a tutti. Di Natale, ovviamente.